NEWS

Pjanic cancella il derby: "La Lazio non esiste"

Sergio Stanco - 03-04-2015 - Letture: 852

Il bosniaco accende la sfida capitolina

Pjanic cancella il derby: "La Lazio non esiste"

La Lazio ha lanciato la sfida alla Roma con una rincorsa degna del miglior Bolt. I biancocelesti hanno recuperato tutto lo svantaggio accumulato in inizio di stagione e ora tallonano i cugini ad un solo punto. "Arrivare secondi sarebbe come vincere lo Scudetto", ha detto in settimana Capitan Mauri. Non è difficile immaginare come una città elettrica e passionale come Roma possa vivere questo momento di estrema tensione con da una parte Pjanic e compagni impegnati a difendersi dall'attacco laziale provando a riprendere ritmo e distanze e dall'altro Felipe Anderson e soci che annusano l'inebriante profumo del sorpasso.

E il nome di Pjanic non è stato fatto a caso, visto che proprio il talento bosniaco ha parlato quest'oggi attraverso le colonne della Repubblica, accendendo ulteriormente la rivalità tra le contendenti: "Quando arrivai Sabatini mi disse che qui gira tutto intorno a noi: 8 tifosi su 10 a Roma tifano giallorosso, la Lazio praticamente non esiste". Una dichiarazione che certamente inorgoglirà i propri tifosi, ma che non cancella la classifica, come lo stesso Miralem indirettamente ammette: "Ovviamente vogliamo arrivare davanti a loro e ci riusciremo". Molto dipenderà anche dalla gara di domani contro il Napoli, ma non solo: "I nostri sono tifosi particolarment eumorali, dopo la scorsa stagione si aspettavano molto da noi ma basta che qualcosa vada storto e diventa una tragedia. Noi questo lo paghiamo".

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6