NEWS

Roma-Nainggolan e quelle due pericolose spine nel fianco...

Alessandro Cosattini - 30-03-2015 - Letture: 812

Il centrocampista belga è in comproprietà con il Cagliari. Due inglesi alla finestra

Roma-Nainggolan e quelle due pericolose spine nel fianco...

Il Messaggero in edicola questa mattina fa il punto sul futuro di Radja Nainggolan (26 anni). Il centrocampista della Roma è attualmente in comproprietà con il Cagliari. I giallorossi per riscattare la seconda metà del belga dovranno versare circa 10 milioni di euro nelle casse del club sardo. Tra le due società, visti gli ottimi rapporti, non dovrebbero esserci problemi e la permanenza in giallorosso è più che probabile, anche se l’incognita è rappresentata dalle offerte che potrebbero arrivare dall’estero. 

Un nodo da slegare a breve è il rinnovo contrattuale: da gennaio la trattativa è ferma. Il ds della società della Capitale, Walter Sabatini, è disponibile a garantirgli l’aumento dell’ingaggio, passando dagli attuali 1,8 milioni a 2,5 più bonus. I top club europei sono alla finestra: Liverpool e Manchester United su tutte potrebbero offrire al giocatore almeno 4 milioni di euro a stagione, senza contare l’offerta a Roma e Cagliari: 40 milioni è la somma che farebbe traballare le certezze dei due club italiani. 

E la priorità del centrocampista belga qual è? Nainggolan ha fatto sapere di voler restare in giallorosso, ma è logico che se non si riuscisse a trovare l’accordo sul rinnovo potrebbero aprirsi nuovi scenari per il giocatore. 

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6