NEWS

La Roma ritrova le sue fondamenta

Alessandro Cosattini - 27-03-2015 - Letture: 1236

Garcia recupera un pezzo importante della difesa e blinda l'altro

La Roma ritrova le sue fondamenta

Per un Pjanic destinato a partire in caso di offerta congrua alle richieste della dirigenza giallorossa (clicca qui) ecco chi invece rimarrà sicuramente nel club della Capitale: Konstantinos Manolas, 23enne arrivato in estate dall’Olympiacos. Il greco ha convinto nel corso dell’attuale stagione e Sabatini e Garcia già ad inizio stagione avevano pianificato una coppia di centrali che avrebbe dovuto garantire grande solidità in difesa: il greco e al suo fianco il brasiliano Castan. La dirigenza della Roma sembra aver le idee molto chiare, saranno ancora loro i prescelti per la difesa della squadra nella prossima stagione. 

Il Tempo rivela che un paio di club inglesi hanno fatto alcuni sondaggi con i giallorossi per Manolas, rivelandosi pronti ad investire più dei 15 milioni di euro, compresi i bonus, che hanno permesso ai capitolini di prelevare il greco dalla sua ex squadra nella scorsa estate. I dirigenti della Roma avrebbero risposto con uno no secco alle avances dei diversi club inglesi. 

E per quanto riguarda l’altro difensore centrale? ”Castan conta i giorni”, questo il titolo con cui apre Il Messaggero. Il difensore brasiliano sta per rientrare in gruppo. La prossima settimana sosterrà due esami per avere il via libera poi tornerà a giocare. Il decorso post operatorio dopo il problema vascolare all'altezza del cervelletto è andato bene. Ottenuta l'idoneità sportiva con questi esami la Roma ritroverà il partner ideale dell’incedibile Manolas per blindare la difesa.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6