NEWS

Roma, Garcia saluta! Al suo posto una vecchia fiamma?

Alessandro Cosattini - 21-03-2015 - Letture: 760

Incontro nella serata a Miami tra Pallotta e l'ex tecnico dello Zenit

Roma, Garcia saluta! Al suo posto una vecchia fiamma?

La crisi in casa Roma porterà a dei cambiamenti obbligati al termine della stagione. A pagare le principali conseguenze sarà principalmente il tecnico francese Rudi Garcia, apparso più volte come un corpo estraneo rispetto al contesto giallorosso nel corso delle ultime settimane e individuato come il principale colpevole di questa crisi interminabile che ha visto l'eliminazione dalla Coppa Italia, Champions ed Europa League e con il secondo posto in campionato avvicinato più che pericolosamente dai cugini della Lazio.

Per questo motivo la dirigenza del club si sta già guardando attorno alla ricerca di un possibile sostituto in grado di placare l’ira dei tifosi che, dopo aver chiesto chiarimenti in seguito alla sconfitta per 3-0 contro la Fiorentina a De Rossi e Totti, ieri hanno accerchiato Trigoria. L’obiettivo della dirigenza romanista è riportare serenità in un ambiente logorato dalle tensioni. Secondo quanto riportato da Alfredo Pedullà dagli studi di Sportitalia, il presidente della Roma James Pallotta ha incontrato Luciano Spalletti in serata a Miami. L'ex allenatore dello Zenit di San Pietroburgo, il cui contratto nonostante l'esonero della passata stagione scadrà il 30 giugno, è visto positivamente dalla piazza romana che conserva ancora il ricordo degli anni in giallorosso di Spalletti e del suo gioco spumeggiante imposto negli anni della grande rivalità con l’Inter.

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6