NEWS

Nainggolan non chiede scusa e vede solo Roma

Marco Avena - 14-03-2015 - Letture: 539

Il giocare ha provato a spiegare il suo tweet dei giorni scorsi.

Nainggolan non chiede scusa e vede solo Roma

Nessuna scusa, ma parole chiare e decise. Radja Nainggolan chiude il discorso sul suo tweet del dopo Fiorentina-Roma di Europa League che da molti era stato interpretato come un'accusa ai compagni di squadra. "Se giochiamo tutti e 11 le cose vanno meglio", aveva scritto.

Oggi, intervistato da Sky Sport ha spiegato: "Le mie parole erano chiare, era palese che mi riferivo alla necessità di un gioco di squadra, gioco a cui dobbiamo partecipare tutti, me per primo".

Il fatto che sia legato ai colori giallorossi e che a Roma si trovi bene è dimostrato dalle parole per il suo futuro: "La cosa più importante è il mio riscatto dal Cagliari, ma io sono fiducioso sul fatto di rimanere qui. Il mio procuratore sta negoziando il contratto con la società, ne stiamo parlando, io sono ottimista".

 

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6