NEWS

Maxi truffa, Rizzitelli sul lastrico

Sergio Stanco - 13-03-2015 - Letture: 1025

L'ex bomber di Roma e Cesena in difficoltà

Maxi truffa, Rizzitelli sul lastrico

Sono molti i giocatori che terminata la carriera rischiano di non sapere cosa fare e finiscono per sperperare tutti i propri guadagni. D'altronde, non tutti riescono a restare nel mondo del calcio e qualcuno cerca di reinventarsi imprenditore. A non tutti va bene, però: tenete voto che uno studio fatto in Inghilterra ha calcolato che il 70% degli ex calciatori fallisce nei primi 5 anni dal ritiro.

Ce ne sono alcuni, poi, che si circondano di amici che poi tanto amici non sono, come ad esempio e' successo a Ruggero Rizzitelli. L'ex attaccante di Cesena, Roma e Nazionale, infatti, e' stato truffato da una persona che considerava di famiglia: "Mi ha convinto ad investire tutto ciò che avevo guadagnato da calciatore - ha testimoniato al processo in un fiume di lacrime - Di lui mi fidavo e invece ora non ho più nulla. Mi sono rimasti solo qualche prelievo".

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6