NEWS

Garcia: una telefonata allunga la vita? No: svuota il portafoglio

Andrea Bonino - 12-11-2014 - Letture: 1043

Il tecnico gialorosso è il più multato del calcio italiano

Garcia: una telefonata allunga la vita? No: svuota il portafoglio

Rudi Garcia ha sicuramente stupito tutti in Italia. La Roma, dal suo arrivo in poi, è tornata nell’olimpo delle grandi ed esprime un calcio molto divertente che fa dell’imposizione del proprio gioco l’arma migliore. Sia i tifosi giallorossi che gli avversari se ne sono accorti da tempo. Se n’è accorto pure il giudice sportivo che, però, ha notato pure qualcosa di “illecito”. Ogni gara il tecnico romanista passa il primo tempo al telefono con il suo vice, Federic Bompard, seduto in tribuna per avere un punto di vista diverso, leggere tatticamente le sfide guardandole dall’alto ed eventualmente utilizzare accorgimenti in corso d’opera.

Una cosa proibita, fuorilegge, che non si può fare. Ecco perché, come si legge sull’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, da quando è arrivato nella capitale Garcia s’è visto recapitare ben undici multe (5 in stagione) per un ammontare totale di 122 mila euro. Soldi ovviamente usciti dalle casse della “Lupa”. L’ultima ammenda, da 10 mila euro, gli è arrivata per il match vinto contro il Torino. D’altronde la regola numero 4 del gioco del calcio è chiarissima: «L’uso di sistemi di comunicazione elettronica tra calciatori e/o staff tecnico non è consentito». Una bolletta salatissima che la Roma è ben felice di pagare visti i risultati. Contro il Bayern, però, forse non c’era campo…

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6