NEWS

A Roma lo sanno: per diventare grandi bisogna imitare la Juve

Marco Avena - 09-11-2014 - Letture: 1039

I successi passano anche dall'impianto di proprietà.

A Roma lo sanno: per diventare grandi bisogna imitare la Juve

La Roma continua a sognare in grande e per poter entrare sempre di più nel calcio d'elite dovrà imitare la Juventus e, dunque, avere anche uno stadio di proprietà. L'impianto giallorosso è un sogno che si sta lentamente concretizzando e presto squadra e tifosi potranno avere una casa tutta loro.

Ieri c'è stato un incontro tra il presidente della Roma, James Pallotta, e il Sindaco Ignazio Marino. Lo stesso primo cittadino ha espresso parole decisamente positive sull sviluppo dei lavori

"E' stata una riunione molto produttiva - ha detto Marino -. Abbiamo esaminato tutta la tempistica delle prossime settimane per il voto in consiglio della delibera relativa allo stadio della Roma, ma anche i passi successivi come la presentazione del progetto esecutivo e i tempi necessari alla Regione per l'esame appropriato del progetto. Speriamo di porre la prima pietra del nuovo stadio entro i primi sei mesi del 2015".

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6