NEWS

La Roma s’interroga sui troppi ko: c’è un colpevole

Andrea Bonino - 13-10-2014 - Letture: 2689

Il preparatore atletico Rongoni finisce sotto accusa

La Roma s’interroga sui troppi ko: c’è un colpevole

Lazio o Roma? Non fa differenza. Gli infortuni non hanno colore. Ma c’è un uomo capace di accomunare le due squadre avendo lavorato su entrambe le sponde della città. Stiamo parlando di Rongoni, attuale preparatore atletico giallorosso, fino allo scorso anno in biancoazzurro, finito sotto accusa per i troppi ko, tutti di natura muscolare. L’ultimo, in ordine di tempo, quello che ha colpito Keita con il Mali.

Un incidente che, come riporta l’edizione odierna de “Il Messaggero”, fa lievitare ad undici il numero totale dei guai in cui sono incappati i giallorossi tenendo contro di Benatia, Castan (due volte), Iturbe, Borriello, Uçan, De Sanctis, De Rossi, Cholevas e Ljajic. La cosa ha fatto scattare l’allarme a Trigoria che ora punta il dito su Rongoni contando che lo scorso anno alla Lazio, di sti tempi, erano già a quota 13. Oggi il preparatore romanista dovrà spiegare i perché a Garcia e alla dirigenza ma la causa, a quanto pare, sarebbe da ricercare tra i carichi di lavoro eccessivi effettuati in palestra. 

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6