NEWS

Rabiot fuori rosa, Juve e Roma alla battaglia

Andrea Bonino - 09-10-2014 - Letture: 1432

BIanconeri e giallorossi si contendono Rabiot

Rabiot fuori rosa, Juve e Roma alla battaglia

Ora è praticamente ufficiale: Adrien Rabiot lascerà il Paris Saint Germain. Se a parametro zero a giugno o con un piccolo conguaglio economico a gennaio è da vedere. Ovviamente la seconda opzione è caldeggiata dai francesi che sperano almeno di monetizzare. A fine agosto i parigini avevano già trovato l’accordo con la Roma sulla base di 15 milioni di euro (8 più bonus). Peccato che l’entourage del giocatore abbia rifiutato il trasferimento rimettendo tutto in discussione. Perché? Pare che la madre, che ne cura gli interessi e prende le decisioni per il figlio, sia rimasta stregata dalla Juventus che s’è inserita all’ultimo istante facendo saltare il banco.

Ora il gioiellino transalpino è finito fuori rosa a tempo indeterminato e gioca soltanto con le riserve del Psg. Ora resta da capire se le due parti riusciranno quantomeno a ricucire lo strappo o se si andrà avanti ad oltranza. La speranza, sia dei bianconeri che dei giallorossi, è che il club francese lo lasci in punizione fino a fine stagione costringendolo a rispettare il contratto in scadenza a giugno. Una soluzione che permetterebbe ai due club di arrivare al talentino senza sborsare un euro. Ma è più probabile che Rabiot lasci Parigi già a gennaio, così da permettere al Psg di incassare almeno qualche milione e a lui di non perdere un’intera stagione in tribuna. Tra i due litiganti, Juve e Roma, potrebbe godere il terzo incomodo: l’Arsenal, guidato da un tecnico francese che ha già lanciato molti giovani nella sua carriera.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6