NEWS

Altra benzina sul fuoco di Juve-Roma: Garcia rincara la dose

Andrea Bonino - 06-10-2014 - Letture: 10043

Il tecnico della Roma, a mentre fredda, alimenta le polemiche

Altra benzina sul fuoco di Juve-Roma: Garcia rincara la dose

Ieri Juventus-Roma è stata una partita di calci piuttosto che di calcio: ammonizioni, espulsioni, fallacci e risse, sia in campo che sugli spalti. Anche tra calciatori, allenatori e tifosi. Pure Rudi Garcia, cacciato dall’arbitro Rizzoli ad inizio gara, ha avuto un alterco con uno steward in tribuna. Ma non è stato l’unico. Anche De Rossi, Strootman e Totti hanno avuto da ridire più di una volta con gli addetti alla sicurezza a bordo campo o con i tifosi assipeati vicini alla panchina.

Atteggiamenti non proprio educativi, inaspettati da professionisti che, in teoria, dovrebbero essere abituati a gestire la pressione di appuntamenti così importanti e agli ambienti non proprio “ospitali” di alcuni stadi. Ventiquattro ore dopo il tecnico giallorosso non riesce ancora a mandare giù l’amara pillola e rincara la dose, gettando altra benzina sul fuoco: «A mente fredda questa partita fa veramente del male al calcio Italiano!», ha scritto il tecnico su Twitter. «Anche noi abbiamo fatto degli errori ma è un peccato che a Torino le aree di rigore siano larghe 17 metri». 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6