NEWS

Che succede a Spalletti? Si e' "stufato" di Salah

Marco Avena - 25-11-2016 - Letture: 3940

E intanto esalta Dzeko.

Che succede a Spalletti? Si e' "stufato" di Salah

Dopo il successo per 4-1 della Roma sul Viktoria Plzen, Luciano Spalletti ha parlato di alcuni dei suoi uomini in attacco.

Su Salah ha dichiarato: "A lui serve la situazione reale, in allenamento non è così. Quando brucia, quando c’è l’emozione dell’uno contro uno fa la differenza. Lui non si fida del suo destro, vorrei vederlo anche a sinistra, dalla sua parte, mi sono rotto le scatole del piede invertito. I mancini si fidano solo del loro piede".

Quindi Dzeko: "Il posto fisso lo ha aiutato un po’, sotto l’aspetto del confronto verbale è tignoso, poi se deve metterci di più si innervosisce per far vedere che deve prendersi il posto. L’anno scorso quando l’ho tolto per Totti gli ho creato difficoltà, poi l’ho messo con Totti insieme contro la Sampdoria e quando hanno giocato insieme hanno funzionato. Poi da lì in poi c’è stata la disponibilità del pubblico ad accettarlo, Francesco gli ha fatto fare due-tre gol con quelle palle. Poi c’è stato un altro fatto importante: Daniele De Rossi l’ha difeso e lui in quel momento lì si è sentito più a casa sua. A Sassuolo ha chiesto di battere il rigore e gli è stato fatto battere. Dzeko sa fare tutto, si è preso la responsabilità dell’essere un giocatore forte di questa squadra. Tutte queste cose lo hanno aiutato, stasera col primo gol ci ha fatto sapere quello che può fare. Deve diventare ancora più cattivo, perché si fida delle sue qualità".

 

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6