NEWS

Il "piccolo uomo" ora si prende tutte le responsabilita'

Marco Avena - 29-09-2016 - Letture: 1165

Spalletti chiede scusa.

Il "piccolo uomo" ora si prende tutte le responsabilita'

Stasera la Roma affronta in Europa League l'Astra Giurgiu, formazione rumena che sulla carta non dovrebbe creare difficoltà ai giallorossi.

Alla vigilia, lasciate da parte le polemiche con Ilary Blasi che lo aveva definito un "piccolo uomo", Luciano Spalletti si è preso tutte le responsabilità per le prestazioni negative della sua squadra.

"La squadra è dispiaciuta per la prestazione col Torino e sa che la tifoseria non è contenta dei nostri risultati, per questo ha voglia di rimettere a posto le cose - ha detto l'allenatore toscano - E poi la mia possibilità di restare a vivere qui passa dai prossimi risultati della Roma. Se pensassi di essere deluso dei miei giocatori, dovrei essere deluso di me in primis perché li ho scelti io. E come ho detto più volte io credo in loro, e sarà così finché resterò. Questa è la mia squadra fino in fondo. Qualsiasi brutto risultato dipenderà dalle mie scelte, non da loro. Io ho una squadra forte sotto tutti gli aspetti e rimarrà forte finché io resterò alla Roma".

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6