NEWS

La Roma ha un emissario infiltrato nel ritiro del Belgio

Marco Avena - 15-06-2016 - Letture: 3555

I giallorossi mettono le basi per la prossima stagione.

La Roma ha un emissario infiltrato nel ritiro del Belgio

Radja Nainggolan lavora per la Roma e con la Roma. Mentre è in Francia per gli Europei, il giocatore sta trattando con il club giallorosso il rinnovo contrattuale che molto probabilmente arriverà a conclusione di Euro 2016 ma sta anche lavorando per il club per convincere il connazionale Axel Witsel ad accettare la corte del club del presidente Pallotta.

Qualche giorno fa c'è stato un incontro tra Alessandro Beltrami, agente di Nainggolan, Walter Sabatini e Mauro Baldissoni, come spiega oggi Sport Mediaset. I dirigenti sono pronti a far firmare il belga ma hanno chiesto che il giocatore non rilasci più dichiarazioni che possano infastidire i tifosi romanisti, scottati dalla cessione di Pjanic.

Intanto, dopo le dichiarazioni di Witsel, Nainggolan potrebbe dargli una mano a scegliere la Capitale. "Vorrei provare un'esperienza in un altro campionato - ha detto il giocatore dello Zenit san Pietroburgo -. Spero di salire di livello e di giocare in una grande squadra in Europa. Le voci di mercato su Roma, Milan, Chelsea e Tottenham? Il mio futuro può essere in Italia o in Inghilterra, poco importa, basta che sia in un grande club".

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6