NEWS

Spalletti ci ricasca: polemica De Rossi (e Sabatini)

Sergio Stanco - 20-03-2016 - Letture: 571

Il tecnico giallorosso carico nel post-partita

Spalletti ci ricasca: polemica De Rossi (e Sabatini)

Non si può dire che Spalletti sia rientrato in casa Roma con i piedi di piombo. Il suo, piuttosto, è stato un ingresso da centravanti di sfondamento. Il tecnico ha spazzato via gli alibi che i giocatori e la società si erano costruiti ad inizio stagione e poi ha cominciato a fare piazza pulita di quelli che riteneva essere la causa del momento difficile della squadra. Come suo costume, lo ha fatto senza guardare in faccia nessuno, da Totti a... Sabatini e De Rossi!

Già perché ieri il mister ne ha avute anche per il DS, che ha annunciato il suo addio a fine stagione: "Walter ha sbagliato - ha detto il tecnico - E lo sa bene. Dire che va via a fine stagione ma che nel frattempo continuerà a lavorare per noi, non ci aiuta". "Anche se a malincuore - ha risposto il dirigente - accetto la critica. Luciano sta facendo la rivoluzione che avrei voluto fare io, ma ribadisco quello che ho detto".

Ma il "caso" Sabatini potrebbe scomparire davanti ad una nuova bomba pronta a deflagrare in casa Roma. Nella Capitale sta facendo molto discutere, infatti, l'ingresso in campo di De Rossi ad un minuto dalla fine, che qualcuno ha visto come una mancanza di rispetto contro la "seconda" bandiera giallorossa. Dopo il trattamento riservato a Totti, insomma, nessun occhio di riguardo nemmeno per Capitan Futuro: "In quel momento avevo bisogno di lui - ha detto il mister - Spero che nessuno si sia offeso per un cambio ad un minuto dalla fine". Anche questo, probabilmente, lo scopriremo a fine stagione...

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6