NEWS

Roma in "provincia" per il dopo-Sabatini

Alessandro Cosattini - 25-02-2016 - Letture: 1275

Il ds giallorosso lascerà a fine stagione

Roma in "provincia" per il dopo-Sabatini

Un altro importante capitolo giallorosso, sembra ormai in procinto di chiudersi definitivamente: l’attuale ds Walter Sabatini ha ribadito la propria volontà di concludere al termine della stagione 2015/2016, la collaborazione con la Roma. I nomi caldi per sostituire il dirigente sono principalmente due: il primo corrisponde a Marcello Carli, ds dell'Empoli e il secondo a Fabio Paratici, braccio destro di Marotta in casa Juve.

Marcello Carli ha commentato le voci nel corso di un’intervista concessa a Il Messaggero. Queste le parole del ds dei toscani: ”Walter (Sabatini, ndr) è un amico e ho troppo rispetto per lui, gli auguro sempre le migliori fortune. Ha grandi qualità, spero che prenderà la decisione migliore. Il mio nome accostato alla Roma? La cosa non mi disturba affatto. Anzi è un onore. Con il sorriso però dico che non c'è nulla e che sono molto concentrato sull'Empoli".

Paredes e Skorupski, in prestito all’Empoli dalla Roma, li ha consigliati proprio Sabatini a Carli: “Stanno facendo un grande campionato e Walter ha mantenuto la promessa quando mi disse 'Ti daranno una grossa mano'. Dovrò offrirgli una cena. Leandro deve migliorare tanto nella velocità di pensiero e fase di non possesso. Osservatori internazionali per lui? Da due anni gli emissari seguono diversi giocatori dell'Empoli. La Roma, a fine stagione, farà le sue valutazioni sull'argentino".

 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6