NEWS

Il Manchester alla conquista di Roma

Andrea Bonino - 03-09-2014 - Letture: 4731

Lo United non si ferma: a gennaio tenterà l’attacco a Strootman

Il Manchester alla conquista di Roma

Kevin Strootman resta sotto osservazione. Non soltanto per conto della Roma che continua a monitorare il suo recupero dal grave infortunio al ginocchio, ma anche per conto del Manchester United. L’ex centrocampista del PSV Eindhoven sta lavorando sodo per tornare a disposizione di Rudi Garcia e scendere in campo il prima possibile, ma gli inglesi, nel frattempo, restano alla finestra. Il MUTD sembra inarrestabile. Non gli sono bastati i 150 milioni di sterline investiti in questa sessione di mercato per rinforzare la squadra e portarla ai fasti di un tempo. Ora sta già mettendo da parte altri miliardi delle vecchie lire per gli assalti di gennaio.

Nel mirino, in pole position, c’è il giocatore giallorosso. Il Daily Mail è sicuro: i Red Devils sono già pronti a presentarsi a gennaio a Trigoria con 25 milioni di sterline cash (più di 30 milioni di euro) per strappare il ragazzo dalle grinfie capitoline. Ovviamente tutto dipenderà dal recupero dall’infortunio e dalle sue prestazioni da qui alla pausa invernale. Strootman a breve tornerà a disposizione di Garcia e cercherà di ripetere lo strepitoso inizio di stagione scorsa quando, prima del grave infortunio al ginocchio occorsogli a marzo contro il Napoli (lesione al legamento crociato anteriore con interessamento al menisco, ndr), realizzò 6 gol in 29 gare con prestazioni di altissimo livello. 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6