NEWS

Tottenham-Partizan sospesa.... per farsi i selfie!

Marco Avena - 28-11-2014 - Letture: 636

Assurde invasioni di campo nella gara di Europa League.

Tottenham-Partizan sospesa.... per farsi i selfie!

La moda dei selfie sembra non avere più limiti e così capita che una partita venga sospesa addirittura tre volte per altrettante originali e assurde invasioni di campo. La partita in question è quella Europa League fra Tottenham e Partizan Belgrado ed è stata sospesa dopo che per tre tifosi sono riusciti a eludere la sorveglianza degli steward e ad entrare sul rettangolo verde per scattarsi un selfie con i giocatori a match in corso.

Al 40’ del primo tempo, però, dopo la terza invasione da parte di un sospenitore di casa armato di telefonino, l’arbitro ha ritenuto che nell’impianto di White Hart Lane non ci fossero più le necessarie condizioni di sicurezza per proseguire l’incontro e così ha mandato tutti negli spogliatoi.

Fortunatamente per tutti gli altri che avevano pagato il biglietto, il match è ripreso dieci minuti dopo.  

 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6