NEWS

Una partita di una noia mortale

Francesco Curello - 01-10-2014 - Letture: 759

0 a 0 tra Zenit e Monaco

Una partita di una noia mortale

Una partita di una noia mortale. In questo modo, con questa semplice frase si può riassumere la gara di Champions League andata in scena in Russia tra Zenit e Monaco.

Davvero poche emozioni vi sono infatti state allo stadio Petrovskij.

Le due squadre si sono per lo più difese ed hanno dato a tutti l'idea di accontentarsi del pareggio che permette ad entrambe di attestarsi al comando della classifica del Gruppo C con 4 punti.

La formazione allenata da Jardin si è comunque resa maggiormente pericolosa nella ripresa quando il neo-entrato Ferreira Carrasco ha sfiorato il gol, colpendo il palo esterno.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6