NEWS

Sesso orale con un giocatore. Cacciata la massaggiatrice

Marco Avena - 23-09-2014 - Letture: 14035

L'episodio è successo al Lenzburg, in Svizzera.

Sesso orale con un giocatore. Cacciata la massaggiatrice

Lo scorso maggio, dopo la fine del campionato, al Lenzburg - squadra svizzera - è accaduto qualcosa di assai insolito per una squadra di calcio. Un membro dello staff si è lasciato andare ad una prestaizone di sesso orale con un calciatore.  La malcapitata è una 41enne massaggiatrice che, secondo quanto ha riportato nei giorni scorsi il quotidiano Blick, si sarebbe presa 'cura' di un 20enne.

Tutto è accaduto in un locale al termine dei festeggiamenti dela squadra, sotto gli occhi di altri calciatori che non hanno perso occasione per riprendere le gesta della virtuosa massaggiatrice. Il video è presto giunto fino agli occhi del presidente che ha licenziato la donna e multato il calciatore.

"Il licenziamento è stato deciso da tutto il Cda - ha spiegato il presidente Ulrich Buder - I giocatori sono stati immediatamente sanzionati, ma non potevamo licenziare metà squadra".

Capro espiatorio della stessa vicenda, la donna si è sfogata così al quotidiano Blick: "Qualcuno doveva prendersi la colpa per quanto accaduto, e sono stata scelta io, la vittima più facile da colpire - ha spiegato a Blick - E' stato tutto molto spiacevole. La festa di fine campionato è stata completamente fuori controllo. Ed io ho un black out di quanto è accaduto. Credo che qualcuno abbia messo qualcosa nei miei drink, perché ne ho bevuti solo due".

La donna ha immediatamente ricevuto offerte di lavoro da altri quattro club, ma ha declinato spiegando di non voler avere più nulla a che fare col calcio.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6