NEWS

Milan-Monaco: El Shaarawy vittima di una vendetta!

Sergio Stanco - 03-01-2016 - Letture: 670

Tuttosport ricostruisce la vicenda

Milan-Monaco: El Shaarawy vittima di una vendetta!

Non c'è pace per Stephan El Shaarawy: quella che doveva essere la sua occasione di rilancio, si sta trasformando in un incubo. Nonostante manchi una sola presenza per il riscatto obbligatorio, il Monaco ha già fatto sapere di voler rispedire al mittente il giocatore, che rischia di essere messo fuori rosa se non si trova una soluzione. Una prospettiva inaccettabile per il diretto interessato che spera di strappare una maglia per Euro 2016.

Così al Milan cercano una soluzione: il ritorno è fuori discussione perché ormai i rapporti sono incrinati mentre un trasferimento ad una squadra di medio livello, come il Bologna ad esempio, sarebbe piuttosto complicato. Secondo il Corriere della Sera, infatti, lo stipendio alto e la differenza di tassazione tra Italia e Principato rischia di far saltare l'affare. Tuttosport di oggi, invece, ricostruisce la vicenda per capire il motivo del comportamento del Monaco: secondo il quotidiano torinese dietro ci sarebbe la regia di Jorge Mendes, potentissimo procuratore portoghese che vorrebbe piazzare nuovamente Falcao al Monaco e contemporaneamente far pagare al Milan gli screzi di quest'estate negli affari Kondogbia e Jackson Martinez, quando i rossoneri hanno tentato di chiudere gli affari senza interpellarlo.  

 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6