NEWS

Niang dichiara amore eterno al Milan

Alessandro Cosattini - 11-12-2015 - Letture: 496

L'attaccante si incatena ai rossoneri

Niang dichiara amore eterno al Milan

Nonostante le difficoltà in campionato, il clima che si respira in casa Milan è comunque positivo. A testimonianza di ciò ci sono le dichiarazioni di un giovanissimo rossonero, M’Baye Niang: ”Sì, se dipendesse da me non avrei problemi. Mi vedo ancora e sempre in questa squadra. Anche per altri 10 anni. Io non ho mai avuto dubbi: volevo tornare al Milan perchè mi sento parte integrante di questa squadra e di questa società", assicura infatti Niang in esclusiva al Corriere dello Sport.

L’ex giocatore del Caen, d'altronde, ricorda: "La mia carriera al Milan non inizia adesso. Con Allegri giocavo di più, ho disputato anche qualche bella gara. Diciamo che iniziando a segnare posso essere un’arma importante per la squadra e posso conquistare meglio la stima dell’allenatore. A gennaio avevo accettato di andare al Genoa con la formula del prestito secco per dimostrare di essere uno da Milan. Volevo tornare”.

Il francese indica la via per tornare a vincere in Serie A:”Abbiamo perso una sola partita nell’ultimo periodo. La cura per guarire è molto semplice, bisogna solo lavorare, questa è la strada giusta. E nessuno di noi deve ascoltare quello che si dice fuori da Milanello". Può essere Niang l’arma in più per Mihajlovic nella seconda parte della stagione? 

 

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6