NEWS

Saldi in casa Milan per risparmiare 15 milioni

Alessandro Cosattini - 30-11-2015 - Letture: 1300

Rossoneri pronti a sfoltire la rosa a gennaio

Saldi in casa Milan per risparmiare 15 milioni

A gennaio in casa Milan si penserà soprattutto a sfoltire la rosa. Chi quasi sicuramente lascerà i rossoneri è Nigel De Jong. Fermo ai box per una lesione al flessore della coscia sinistra, il 34 del Milan non gioca una partita ufficiale dal 27 settembre.

L'infortunio maschera però solo in parte una situazione difficile pregressa: il problema al flessore è arrivato infatti solo a ridosso della sfida contro la Juventus, le precedenti sei esclusioni consecutive sono una precisa scelta tecnica di Sinisa Mihajlovic. Inizialmente tra i favoriti del serbo per tenacia e grinta in mediana, de Jong è lentamente scivolato indietro nelle gerarchie, diventando la riserva di Montolivo.

La panchina si è fatta pesante, non solo per lui ma anche per il Milan: con un contratto da 3 milioni di euro netti a stagione fino al 2018 firmato in estate per volontà di Adriano Galliani e Mihajlovic, l’olandese è uno dei giocatori più pagati in rosa. Appare impossibile ottenere grandi introiti dalla cessione del suo cartellino vista l’età (31 anni), ma il Milan vuole comunque liberarsi del contratto dell’ex City a gennaio per risparmiare i circa 7,5 milioni di euro netti (15 lordi) del suo contratto.

L'addio nel mercato invernale resta dunque un'ipotesi concreta e tutte le strade portano, o meglio riportano, in Germania: De Jong piace in Bundesliga, dove ha già militato da gennaio 2006 a gennaio 2009 nell'Amburgo, soprattutto a Werder Brema e Schalke 04, che hanno fiutato l’affare low cost.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6