NEWS

Juve-Milan, la moviola si divide

Sergio Stanco - 22-11-2015 - Letture: 3948

I quotidiani si dividono

Juve-Milan, la moviola si divide

Non è stata una gara spettacolare quella tra Juve e Milan, poche occasioni da gol e un equilibrio generale che non ha certo reso la gara indimenticabile. Eppure la critica è concorde nel giudicare la vittoria bianconera meritata. Già, ma c'è un episodio che ha diviso i giudizi e avrebbe potuto cambiare il corso della partita e magari anche l'esito.

Parliamo ovviamente del presunto fallo fischiato da Mazzoleni a Noang proprio pochi secondi prima che Bonucci stendesse Bacca solo davanti a Buffon. Senza l'intervento dell'arbitro, che ha visto il francese appoggiarsi illecitamente su Sturaro al momento del colpo di testa, sarebbe stai indiscutibilmente rigore per il milan ed espulsione per Bonucci. Così non è stato e per il Corriere dello Sport la scelta di Mazzoleni è stata ineccepibile, mentre la Gazzetta dello Sport è al limite. Il fallo di Niang non è così netto. Si era sullo 0-0 e nel secondo tempo, un eventuale rigore per il Milan con la possibilità di giocare il resto della gara in superiorità numerica, avrebbe dato un bel vantaggio ai rossoneri. Ma così non è stato e la differenza dei giudizi testimonia che Mazzoleni si è trovato comunque a dover giudicare una situazione complessa.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6