NEWS

Insigne, contestato a Napoli e inseguito da mezza Europa: Milan e PSG

Sergio Stanco - 26-08-2014 - Letture: 1202

Insigne, contestato a Napoli e inseguito da mezza Europa: Milan e PSG

Lo strappoo consumato prima a Dimaro e poi nella gara contro l'Atlethic Bilbao, in entrambe le occasioni il pubblico napoletano lo ha sonoramente fischiato ottenendo per tutta risposta smorfie e gesti stizziti, sembra difficilmente ricucibile. Insigne c'è rimasto male e, dal canto suo, dimostra di soffrire la situazione. In questi casi, di solito si dice che sarebbe meglio per tutti dirsi addio.

Il Napoli ricaverebbe un bel gruzzoletto da reinvestire, il giocatore si toglierebbe di dosso un po' di pressione e troverebbe un ambiente più tranquillo dove esprimere le sue potenzialità. Potenzialità che tra gli addetti ai lavori sono considerate a livello di Top Player: non a caso, appena s'è diffusa che Lorenzo il Magnifico potesse finire sul mercato, si è creata una lunga coda...

In Italia Juve e Inter, alla spasmodica ricerca di esterni, si sono subito mosse: in entrambi i casi, però, l'affare sarebbe estremamente complicato, perché De Laurentiis non lo darebbe mai agli acerrimi rivali bianconeri e forse nemmeno al nemico-amico Mazzarri, anche perché proprio su Insigne i due hanno avuto diversi confronti dialettici e mediatici anche piuttosto accesi in passato quando Mazzarri allenava a Napoli.

In Italia anche il Milan sarebbe interessato ma i rossoneri avrebbero un problema di budget e il Napoli, qualora dovesse veramente decidere di privarsene, lo farebbe solo per cash, tanto cash. Un problema che non ha il PSG, soprattutto se i parigini dovessero cedere Lavezzi. Il napoletano sarebbe l'erede perfetto dell'argentino e già in passato i parigini avevano chiesto informazioni. Quella volta il Napoli lo dichiarò incedibile, ma oggi?
 

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6