NEWS

Il retroscena: ecco perche' Bacca ha scelto il Milan

Sergio Stanco - 11-11-2015 - Letture: 313

L'agente del giocatore parla a calciomercato.com

Il retroscena: ecco perche' Bacca ha scelto il Milan

Carlos Bacca è stato il fiore all'occhiello della campagna acquisti del Milan e anche se si tratta di una seconda scelta (la prima era Il connazionale Jackson Martinez poi finito all'Atletico Madrid dove sta facendo enorme fatica), il colombiano si è rivelato un acquisto azzeccatissimo. Non solo bomber, perché l'ex Siviglia si è dimostrato vero e proprio uomo squadra.

Strapparlo agli andalusi, però, non è stato per niente facile, come ha confermato il suo agente Barillà ai microfoni di calciomercato.com: "Inizio col dire che il Milan era uno dei pochissimi club che potevano spingere Bacca a lasciare Siviglia perché lì Carlos era felice, la sua famiglia stava da Dio, la relazione con i tifosi e i dirigenti era buonissima. Insomma, si sentiva valorizzato in tutto e per tutto, per di più avrebbe anche giocato la Champions League… a livello personale e sportivo aveva praticamente tutto. Quasi nessuno poteva convincerlo ad andar via. Tanti club lo hanno cercato, è uno dei migliori attaccanti al mondo quindi è normale. Da anni segna a raffica, i top club di diversi paesi volevano un numero nove del genere e hanno cercato Bacca. Ma il Milan ha proposto un progetto che ha entusiasmato Carlos. Bacca ha scelto il Milan per aiutare la società a tornare dove merita, ovvero in alto. Il Milan per la sua storia e per il suo tifo è un top club mondiale, non si può rifiutare".

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6