NEWS

Mihajlovic distrugge Honda

Sergio Stanco - 08-11-2015 - Letture: 838

Il tecnico duro col giapponese, ma lui non reagisce

Mihajlovic distrugge Honda

Honda ha un grande seguito in Giappone, è una star e ancora ieri a San Siro in tribuna stampa era presente la pletora di giornalisti connazionali che lo segue 24h al giorno 7 giorni su 7. Ma ieri il trewuartista del Sol Levante ha avuto solo uno scorcio di partita per dimostrare le sue qualità e per altro non ci è nemmeno riuscito. Il suo ingresso in campo non solo no ha cambiato la gara ma Honda è parso addirittura inconsistente.

E sì che Mihajlovic aveva provato a spronarlo nel pre-partita e poi gli aveva anche preferito Niang: "Chi gioca al Milan deve farlo con piacere - aveva detto - altrimenti se ne può anche andare? Non abbiamo nè Maradona nè Messi in rosa, dunque non c'è nessuno che può meritare la maglietta da titolare ogni domenica, tutti se la devono sudare". Un messaggio chiaro, che però Honda non sembra aver recepito.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6