NEWS

Un idolo interista potrebbe finire alla corte di Berlusconi

Marco Avena - 23-08-2014 - Letture: 9696

Vincitore della Champions con l'Inter, pronto a vestire la maglia rossonera.

Un idolo interista potrebbe finire alla corte di Berlusconi

Samuel Eto'o fu uno degli eroi nerazzurri che nella stagione 2009-2010 fecero l'impresa conquistando il triplete. Il camerunense arrivato dal Barcellona e voluto fortemente da Mourinho - che poi lo ripudiò al Chelsea - rimase in nerazzurro appena due stagioni, ma tanto bastarono a conquistare un posto nei cuori dei tifosi dell'Inter.

Presto però quegli stessi cuori potrebbero essere infranti se il giocatore sceglierà di tornare a Milano ma per vestire la maglia del Milan. Eto'o è infatti uno dei più seri candidati a prendere il posto di Mario Balotelli prossimo alla firma con il Liverpool.

La prima scelta è quella di Mattia Destro, ma il problema è la formula di acquisto: la Roma lo vuole dare via solo a titolo definitivo per 25 milioni di euro, mentre il Milan pensa a un prestito con diritto di riscatto a 12. Troppo ampio il divario al momento perchè il passaggio di Destro in rossonero si realizzi. E così ecco l'idea Eto'o.

L'ex interista è lusingato dall'interesse del Milan e questo potrebbe condizionarlo a tal punto da rinunciare all'accordo con il Liverpool. Il calciomercato è un grosso flusso di affari che si fanno e si disfano in poche ore e se Galliani dovesse trovare le giuste motivazioni per convincere Eto'o (e per fare uno sgarbo all'Inter, ndr), allora l'africano potrebbe anche scegliere il rossonero. Insomma, alla faccia di chi ancora lo considera un idolo interista...

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6