NEWS

Miha entra in tackle sulle critiche

Alessandro Cosattini - 02-11-2015 - Letture: 1443

L'allenatore rossonero nel post-partita di ieri

Miha entra in tackle sulle critiche

E’ un Milan che vince e convince. Terza vittoria consecutiva e dieci punti conquistati nelle ultime quattro partite. La squadra comincia a produrre gioco e Mihajlovic può sorridere finalmente, il suo 4-3-3 sta dando i frutti desiderati e i rossoneri adesso sono a sole cinque distanze dalla vetta.

Una gara perfetta quella contro la Lazio, non fosse per un piccolo neo che riguarda il giovane Gianluigi Donnarumma. Il portiere del Milan si è dimostrato ancora insicuro, subendo gol da Kishna sul primo palo, come accaduto con Berardi una settimana fa nella sfida contro il Sassuolo. Entrambi errori che non hanno compromesso il risultato risultato, sia chiaro, ma in molti cominciano a chiedersi se sia stato giusto buttare nella mischia così presto il classe 1999. Mihajlovic dal canto suo si è dimostrato sicuro della sua scelta, rispondendo anche in modo parecchio stizzito alle critiche sull’estremo difensore.

Nel post-partita dell’Olimpico, a precisa domanda, Mihajlovic ha riposto così: “Il gol era difficile da prendere, il tiro è passato in mezzo alle gambe di un difensore. Donnarumma ha fatto comunque una bella partita, compiendo una parata importante prima della loro rete. Ho molta fiducia in lui, ha personalità. Un ragazzo così giovane andrebbe trattato con più simpatia da tutti”.

A difendere a spada tratta il giovane portiere ci pensa anche Antonelli: “È bravissimo, io a 16 anni facevo il primo anno di Primavera al Milan, lui è titolare. Donnarumma sarà il nostro numero uno per i prossimi 20 anni”.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6