NEWS  

Galliani indagato per il crac Parma

Sergio Stanco - 13-10-2015 - Letture: 369

Brutte notizie per l'AD rossonero


Ci sarebbe anche Adriano Galliani tra gli indagati per bancarotta fraudolenta del Parma. L'AD rossonero sarebbe stato coinvolto per un'operazione di calciomercato e sarebbe entrato nel mirino della procura della città emiliana. Gli inquirenti accusano l'AD rossonero di aver acquistato Gabriel Paletta ad un prezzo decisamente inferiore rispetto a quello di mercato e di aver quindi inficiato il patrimonio della società (a danno dei creditori).

A rivelarlo la Gazzetta di Parma di oggi che ricorda anche come l'argentino si sia trasferito a Milano negli ultimi giorni di mercato di gennaio ad una cifra di 2,5 milioni di euro, giudicata inferiore a quella reale. Ironia della sorte, Galliani è indagato per un giocatore che poi al Milan non è che abbia fatto faville e che oggi è addirittura in prestito all'Atalanta...

Il club meneghino, intanto, ha già replicato con un comunicato ufficiale: "In relazione alle notizie diffuse in ordine all'iscrizione di Adriano Galliani nel registro degli indagati del Tribunale di Parma con riguardo all'acquisto del calciatore Paletta - si legge - l'A.C. Milan sottolinea la perfetta regolarità dell'operazione ed è certo che identica sarà la valutazione dei magistrati competenti”.

 

 

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(129)