NEWS

Retroscena Milan: offerta per il 'baby' Scuffet

Alessandro Cosattini - 03-10-2015 - Letture: 1086

Il portiere attualmente gioca al Como

Retroscena Milan: offerta per il 'baby' Scuffet

Considerato l’erede di Gigi Buffon, Simone Scuffet dopo un anno come vice di Karnezis a Udine ha deciso di mettersi in gioco in Serie B, al Como esattamente. Il suo futuro, però, poteva tingersi di rossonero. Il talentuoso portiere, di proprietà dell'Udinese ma in prestito ai lariani, ripercorre il recente passato, in cui è stato ad un passo dal trasferimento al Milan.

Lo rivela ai microfoni del Corriere dello Sport, dove racconta: "Mi ha cercato a gennaio dell’anno scorso, ma si trattava di giocare nella Primavera. Per fortuna non si è fatto nulla, perché subito dopo ho esordito in A con l’Udinese. La scuola? Anche, ho avuto la fortuna di avere una famiglia che mi è sempre stata vicina e mi dà i migliori consigli".

Tra le doti dell’estremo difensore classe 1996, compare senz'altro l'umiltà: "Non c’è la tentazione di una grande squadra, sono ancora giovane e preferisco maturare e crescere gradualmente. I grandi club sono un onore, ma bisogna fare delle scelte. Ho preferito una piazza che crede in me dove posso disputare almeno 40 partite. La Roma? Nessun contatto, ma un altro anno in panchina non sarebbe stato il meglio per me".

L'approdo di Como, nelle idee del numero uno friulano, è stata la decisione più giusta: "In molti l’hanno considerata un’ipotesi imprevedibile che ha creato dei dubbi, ma io non ne ho mai avuti. Anzi. Più trascorre il tempo e più sono convinto di aver fatto la scelta giusta. Qui si lavora bene, con un gruppo di ragazzi all’altezza della categoria. Io ho bisogno di essere messo alla prova con continuità, di sentire la fiducia dell’allenatore. Qui ho trovato quello ideale, tutti credono in me”.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6