NEWS

Pure il Napoli punta il pupillo di Inzaghi (e di Mazzarri)

Sergio Stanco - 15-08-2014 - Letture: 1812

Tutti a caccia di esterni

Pure il Napoli punta il pupillo di Inzaghi (e di Mazzarri)

Alessio Cerci e' uno dei pezzi pregiato di questo mercato. L'esterno granata e' destinato alla cessione ma la sua quotazione spaventa i corteggiatori. Cairo per lui chiede 20 milioni di euro e a quelle cifre, per ora, possono arrivare solo squadre come Atletico Madrid o Monaco.

Già, per ora, perché in realtà se dovessero andare in porto alcuni affari in uscita anche alcuni nostri club potrebbero tornare prepotentemente in corsa. Cerci piace, e non poco, a Inzaghi, che lo ha messo in cima alla sua lista: Berlusconi ha stanziato 25 milioni per il top player ma preferirebbe Douglas Costa. Se però il brasiliano si rivelasse un obiettivo irraggiungibile...

All'ala granata e' interessata anche l'Inter, che cerca un esterno che possa trasformare la squadra di Mazzarri in un 4-3-3. Cerci ha il profilo ideale. Il problema e' il prezzo, ma anche l'Inter aspetta segnali positivo dal mercato: Guarin e Alvarez sono in vendita a 15 milioni di euro, guarda caso.

Infine c'è la new entry Napoli: secondo Tuttosport, infatti, anche i partenopei sarebbero pronti a partecipare all'asta, soprattutto se i problemi ambientali di Insigne o il corteggiamento insistente dell'Atletico per Callejon dovessero persistere. In ogni caso c'è anche Pandev in uscita e chissà che non sia proprio il San Paolo il nuovo stadio dell'Henry di Valmontone. Per Milan e Inter, che lo seguono da tempo, sarebbe una beffa!

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6