NEWS

Milan-Inter: ora e' guerra per San Siro

Sergio Stanco - 16-09-2015 - Letture: 559

Il Corriere della Sera ricostruisce la vicenda stadio

Milan-Inter: ora e' guerra per San Siro

Ormai era nell'aria che il Portello non sarebbe più stata la nuova casa del Milan, almeno se per casa consideriamo lo stadio. Il progetto propugnato da Barbara Berlusconi è arenato, bloccato - si dice - da Fininvest e Mister Bee, che hanno giudicato l'impegno troppo oneroso dal punto di vista finanziario. Così, ecco il dietro-front ma non si esclude che la vicenda possa avere strascichi giudiziari, come vi raccontavamo qualche giorno fa (clicca qui).

Ma questo non è l'unico risvolto della vicenda, perché al di là di abbandonare l'area Portello, a quanto pare il club rossonero avrebbe proprio archiviato l'idea di uno stadio esclusivo. "Probabilmente restermo a San Siro", ha detto Berlusconi. Peccato che sul Meazza ci aveva fatto più di un pensierino l'Inter, che aveva già studiato come renderlo fruibile anche da un punto di vista commerciale. La società nerazzurra - stado al Corriere della Sera - sarebbe imbufalita per l'inversione a U dei cugini e non avrebbe più intenzione di condividere l'impianto. Il prossimo derby, più che in campo, si giocherà sulle tribune...

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6