NEWS

Miha rinnega l'Inter con tanto di balletto

Alessandro Cosattini - 11-09-2015 - Letture: 426

L'allenatore rossonero protagonista di un vero e proprio show

Miha rinnega l'Inter con tanto di balletto

"Chi non salta nerazzurro è!". E Sinisa Mihajlovic, che in passato ha vestito la casacca dell’Inter, salta. Eccome, se salta. Animando un pomeriggio dedicato alla presentazione della squadra rossonera ai tifosi.

Mihajlovic salta sul palco andando a tempo con il popolo milanista e 'provocando' l'Inter, dunque. Ma poi torna serio quando si tratta di promettere massimo impegno e miglioramenti sul piano del gioco in vista delle prossime partite. Tra cui, ironia della sorte, proprio il derby contro la sua ex squadra, in programma domenica sera in posticipo.

"Sono due-tre stagioni che il Milan non gioca da Milan, ma quest'anno dev'essere diverso - le parole del tecnico serbo - Ci attende una stagione importante. E noi siamo convinti di poter fare bene. Dovevamo fare meglio nelle prime due partite, ma già contro l'Inter ci rifaremo, ne sono convinto".

Nello show di Mihajlovic è compreso anche il lancio del pallone autografato verso il pubblico, con quel sinistro che lo ha reso famoso da giocatore. Ma rimarrà impresso soprattutto quel balletto, a dimostrare che certe dichiarazioni un po' avventate ("Mai al Milan") fanno ormai parte della preistoria. La militanza all’Inter è ormai un lontano ricordo. 

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6