NEWS

Finalmente: Milan-Romagnoli, e' fatta!

Pierfrancesco Trocchi - 10-08-2015 - Letture: 728

Per il difensore manca solo l'annuncio

Finalmente: Milan-Romagnoli, e' fatta!

Si è finalmente chiusa una delle telenovele di mercato più complesse di questo mercato.

Ieri sera, a Forte dei Marmi, Adriano Galliani e Walter Sabatini hanno trovato l'accordo per l'arrivo al Milan di Alessio Romagnoli. L'AD rossonero si presentava al summit di mercato forte dell'intesa raggiunta domenica con Sergio Berti, procuratore del classe '95, così non è servito uno sforzo troppo intenso per propiziare la stretta finale. L'incontro è durato poco più di mezz'ora, al termine della quale il dirigente del Diavolo ha stretto la mano al DS giallorosso per poi dichiarare a Tuttomercato.web: "E' fatta al 99,8% periodico, perché il nove non lo è". Usuale gergo statistico per Galliani, un atteggiamento sornione che, poco dopo, ha trovato conferma nella notizia del conseguimento dell'accordo riportata da Sky Sport 24. I termini della trattativa parlano di 25 milioni più 5 di bonus, di cui 2-3 facilmente raggiungibili e i restanti meno, per un totale di 30 milioni, ossia la somma da cui la Roma aveva deciso di non muoversi da almeno qualche settimana. Ecco così arrivare la conferma da parte di Sabatini: "Abbiamo un accordo su questo ragazzo che andrà formalizzato domani con soddisfazione reciproca di tutte le parti. Ho salutato Romagnoli e gli ho detto di mettersi a disposizione del Milan". Firmato ogni foglio del contratto, per il centrale di Anzio mancano soltanto le visite mediche in programma per oggi, tanto che il giocatore verrà dispensato dalla convocazione in Under-21 causa il sostenimento delle stesse. Infine, sempre Sky ha intercettato Galliani all'uscita dall'hotel versiliano sede dell'incontro, cui era presente anche Alessandro Preziosi. "Aspettiamo che tutto sia concluso, ma siamo molto, molto, molto vicini", ha dichiarato sorridente il Condor. Con ogni probabilità, già nella giornata odierna verrà ufficializzata una trattativa davvero scorbutica, dall'andamento altalenante e, a tratti, incomprensibile.

Con buona pace dei detrattori, Mihajlovic riabbraccerà il proprio pupillo, il primo tassello per la ricostruzione della difesa del Milan.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6