NEWS

Rivoluzione Miha: lo scudiero di Inzaghi in partenza

Pierfrancesco Trocchi - 04-08-2015 - Letture: 1272

L'attacco rossonero cambia volto

Rivoluzione Miha: lo scudiero di Inzaghi in partenza

Insieme ad Agazzi, Verdi e Zaccardo, c'è un altro giocatore rossonero rimasto a Milanello mentre il resto della squadra partiva per giocare l'Audi Cup di Monaco di Baviera.

Seppur per motivi legati alla forma fisica, anche Jeremy Menez non è volato verso la Germania. Il francese è reduce da un impegnativo recupero dopo l'ultimo infortunio e ora soffre di un affaticamento muscolare che gli ha permesso di lavorare in gruppo col gontagocce. Nulla di eclatante, vero, a meno che a questa realtà dei fatti non si aggiunga una valutazione tattica di non poco conto in seno al nuovo modulo che Mihajlovic ha pensato per il Milan. Il tecnico serbo baserà il proprio gioco sul 4-3-1-2 con due punte pure, ossia Carlos Bacca e Luiz Adriano, cui potrebbe far compagnia anche Zlatan Ibrahimovic. Così, l'ex PSG rimarrebbe tagliato fuori, anche perché il suo utilizzo come trequartista non convince, vista anche la scarsa propensione alla fase difensiva del funambolo 28enne. Siamo ancora ad una fase prettamente esplorativa, ma calciomercato.com spiega che per Galliani il giocatore non è sul mercato, ma nemmeno incedibile. Il Diavolo sarà disposto ad ascoltare proposte che vadano dai 10 milioni in su, una bella cifra se si pensa che Menez è arrivato nell'estate scorsa a parametro zero.

Dopo Cerci, Matri e Suso, ecco un altro attaccante 'precario' in casa Milan.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6