NEWS

Milan, intesa tra Berlusconi e Mr Bee. Oggi le firme?

Alessandro Cosattini - 02-08-2015 - Letture: 392

Importante svolta nella cessione del 48% delle quote del club rossonero

Milan, intesa tra Berlusconi e Mr Bee. Oggi le firme?

E’ arrivata dopo le 22 di ieri l’intesa tra Silvio Berlusconi e Bee Taechaubol per il pre-accordo vincolante, il “Term Sheet”, che prelude il closing, previsto entro il 30 settembre. Nella giornata odierna, secondo quanto trapela da Porto Rotondo, dovrebbero arrivare le firme del broker thailandese e dell’amministratore delegato di Fininvest, Pasquale Cannatelli, a cui farà seguito un comunicato stampa congiunto da parte di Fininvest e Thai Prime Fund per annunciare l’intesa per la cessione del 48% del Milan a 485 milioni di euro. Non sono in programma conferenze stampa o eventi mediatici, che potrebbero essere organizzati a Casa Milan per il closing: Mr Bee potrebbe già ripartire per Dubai e poi Bangkok.

L’invito a Villa Certosa, in Sardegna, da parte del presidente rossonero è servito dunque, come riportato da Tuttosport, per accelerare la stesura del documento e arrivare all’attesissima intesa. Presenti anche il direttore generale Daniele Pellegrino e Alessandro Franzosi, direttore corporale finance & business development, mentre Taechaubol ha portato con sé l’ex europarlamentare Licia Ronzulli, mediatrice dell’operazione, l’advisor Gerardo Segat e l’avvocato Stefano Grilli dello studio “Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partner”.

Nel corso dell’incontro sono state definite le entità delle penali sia per venditore che per acquirente, modalità e scadenze del pagamento, si è discusso della quotazione in Borsa a Hong Kong (entro 18-24 mesi) e della futura governance del club. Assente Barbara Berlusconi, che vuole parlare con Mr. Bee del progetto stadio e della possibilità di procacciare nuovi sponsor: non è da escludere che l’incontro vada in scena oggi.

Uno degli argomenti discussi, secondo La Gazzetta dello Sport, è stato quello relativo al peso di Taechaubol in società: nell’organico societario il thailandese avrà 5 uomini, mentre saranno 7 quelli in quota Fininvest con Barbara Berlusconi e Adriano Galliani confermati a.d. Il thailandese non si occuperà solo dello sviluppo commerciale del Milan, ma avrà voce in capitolo in tutte le decisioni societarie e avrà la delega totale per la quotazione in Borsa a Hong Kong. Nelio Lucas avrà, invece, un ruolo marginale, di assistenza tecnica, una sorta di “talent scout”, ma l’ultima parola sarà sempre di Galliani.

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6