NEWS  

Milan, nell'accordo con Bee inserita una penale salatissima

Alessandro Cosattini - 31-07-2015 - Letture: 2315

Fininvest vuole mettere spalle al muro il broker thailandese


Dalla mattinata del 30 luglio un team di specialisti di Fininvest ha cominciato a scrivere il “Term Sheet”, ovvero l’accordo vincolante per Bee Taechaubol. Non è ancora quello finale, ma un documento che, stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, contiene una penale salatissima, tra i 30-40 milioni di euro, oltre che l’obbligo da parte del broker thailandese a versare in tempi rapidi una caparra equivalente o di poco inferiore alla penale per blindare l’operazione.

Il Milan vuole ora arrivare ai fatti: le parole non bastano più, i rossoneri hanno messo il broker thailandese spalle al muro e si augurano di chiudere nel minor tempo possibile la trattativa. C’è ottimismo circa la chiusura dell’operazione che porterà il 48% delle quote rossonere a Bee Taechaubol, ma dopo sei mesi di trattative la famiglia Berlusconi vuole valutare l’effettiva consistenza economica della controparte. Dopo la firma dell’accordo vincolante, Fininvest aspetterà ancora altri 2 mesi prima di incassare il bonifico. Oggi è prevista una riunione fondamentale, ma, secondo il Corriere dello Sport, la firma sull’accordo vincolante arriverà martedì.

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(129)