NEWS

L'obiettivo del Milan? Galliani esce allo scoperto

Alessandro Cosattini - 30-07-2015 - Letture: 574

L'ad rossonero ha parlato anche del proprio rapporto con Berlusconi

L'obiettivo del Milan? Galliani esce allo scoperto

Alla soglia dei settantun anni, l'amministratore delegato del Milan Adriano Galliani ha tracciato un quadro non solo della sua vita, ma anche della sua carriera in rossonero. Già da piccolo voleva entrare nel calcio e diventare presidente del Monza, afferma, e adesso invece è ancora a galla col Milan dopo aver annunciato le dimissioni due anni fa. Auguri anche a Barbara Berlusconi, nata il suo stesso giorno: di lei Galliani dice che è stato difficile accettare il suo inserimento ma ora c'è piena sintonia. Gli articoli e le chiacchiere lo toccano senza ferirlo, riporta lo stesso amministratore delegato rossonero.

Poi ha chiarito il rapporto con Paolo Maldini: “È la leggenda del Milan, non c'è problema o preclusione nei suoi confronti. Ha rifiutato la direzione del settore giovanile”. Nonostante l’età, Galliani ha ancora tanta voglia di imparare, pure con Sinisa Mihajlovic come allenatore: “È un segnale di discontinuità col passato, ha le caratteristiche giuste e mi ricorda Capello”.Il Milan lotterà per lo Scudetto? “Possiamo competere con le altre per i primi tre posti, abbiamo cambiato molto da allenatore a modulo a giocatori» ha risposto Galliani ai microfoni de La Gazzetta dello Sport negando che il Milan giochi senza regista e indicando de Jong e Montolivo per quel ruolo.

L'amministratore delegato ha parlato anche di Berlusconi: “Sono in sintonia con lui dal novembre del 1979, è infinitamente migliore di come viene descritto dalla stampa. Sarà difficile fare otto finali di Champions in 18 anni come è accaduto al Milan di Berlusconi. E sarà impossibile per qualunque squadra italiana”. Le profezie di Galliani si verificheranno?

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6