NEWS

Il Milan fa pace col Genoa: affari in vista

Alessandro Cosattini - 28-07-2015 - Letture: 1043

Alcuni giocatori rossoneri nel mirino del Grifone

Il Milan fa pace col Genoa: affari in vista

Pace fatta tra Milan e Genoa. Il presidente del Grifone Enrico Preziosi ha spiegato in zona mista all'Expo per la presentazione dei calendari: "Io e Galliani abbiamo chiarito. Niang? Magari". Ma facciamo un passo per volta. La lite c’era stata a causa di Bertolacci. Milan e Genoa, infatti, avevano un patto secondo cui il giocatore in comproprietà con la Roma sarebbe dovuto finire in rossonero. Senza però passare dai giallorossi, che invece l'hanno riscattato. E' stato un duro colpo per il Milan, che l'ha sì comprato, ma sborsando più del previsto: 20 milioni di euro.

La pace è arrivata proprio a Forte dei Marmi, luogo di tante trattative in passato tra le due società “amiche”. Niang interessa particolarmente al Genoa, e sicuramente le due società si incontreranno ancora per parlare del classe 1994. Può diventare un'ipotesi concreta verso la fine di agosto, quando il Milan avrà bene o male definito la propria rosa. Molto dipenderà dall’eventuale arrivo di Ibrahimovic

Il Milan non vuole accettare altre offerte per il francese, potrebbe andare al Genoa ma solo in prestito secco. Quasi impossibile che possa tornare Matri, mentre Suso è un’ipotesi difficile. Il nome più concreto per il Genoa è Verdi, in uscita dal Milan. Non sembrano esserci invece nomi caldi per compiere il percorso inverso. 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6