NEWS

Milan, che gioia! Di Maria ti porta Ibra

Pierfrancesco Trocchi - 24-07-2015 - Letture: 1302

Lo svedese sempre più lontano da Parigi

Milan, che gioia! Di Maria ti porta Ibra

Oramai a casa Milan non si parla d'altro: Ibra in rossonero è oramai un'ossessione.

Anche in Francia la questione tiene banco con una certa intensità e, da oggi, ci sarà un elemento in più di cui parlare. Stando a quanto scrive il prestigioso France Football, ieri sera il Paris Saint-Germain avrebbe raggiunto con il Manchester United l'accordo per l'acquisto di Angel Di Maria. L'argentino, dopo un lungo corteggiamento iniziato addirittura lo scorsa estate, si unirà ai suoi nuovi compagni nelle prossime ore grazie ad un esborso di 65 milioni da parte dello sceicco Al-Thani. È chiaro come l'ingaggio del 27enne sudamericano andrà a modificare le gerarchie nella mente di Blanc e, in particolare, a ridimensionare il ruolo di certi giocatori. Il discorso vale soprattutto per Zlatan Ibrahimovic, in quanto la concorrenza in attacco inizia a farsi agguerrita, a maggior ragione dovesse arrivare a Parigi anche Alexandre Lacazette. Il Milan, in tutto questo, si frega le mani, perché d'ora in poi ogni momento può essere buono per chiudere la trattativa per il campione svedese. L'ultimo passo dell'attesa rossonera si compirà il 1° agosto, data della Supercoppa di Francia, dopo la quale Mino Raiola e Ibracadabra si attiveranno in prima linea per convincere il PSG e fare le gioie di Galliani e di tutta una tifoseria.

Il Diavolo e Di Maria, un binomio bizzarro per un affare da sogno.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6