NEWS

Milan, due spine per Pippo: Menez è un caso e Balotelli mugugna

Sergio Stanco - 29-07-2014 - Letture: 11662

I rossoneri alle prese con una difficile ripresa

Milan, due spine per Pippo: Menez è un caso e Balotelli mugugna

Nessuno poteva attendersi miracoli da SuperPippo, questo è ovvio, ma forse le prime uscite stagionali del Milan sono andate oltre le più nefaste previsioni. Tre gol dall'Olympiakos e cinque dal City hanno posto l'attenzione sulle disastrose prove della difesa rossonera, ma non è che in attacco le cose vadano molto meglio: una sola rete segnata in due gare di medio-alto livello e poche altre occasioni create...

Alla fase offensiva manca certamente quella freschezza atletica impossibile da avere in questa fase di stagione da carichi pesanti, ma anche un po' d'inventiva e classe. Proprio quello che avrebbe dovuto apportare il neo arrivato Jeremy Menez, che però è già sparito dai radar. Inzaghi non ha dato grandi spiegazioni, mentre Galliani ha parlato di problemi muscolari per il francese. Da qualsiasi parte la si guardi, l'ex PSG e Roma è già suo malgardo protagonista del primo "caso" di stagione, perché la dirigenza sarebbe un po' preoccupata per la sua tenuta fisica.

Anche Balotelli è molto preoccupato e non fa nulla per nasconderlo. Il suo nervosismo per la situazione in casa rossonera, e forse per le continue voci sul suo futuro, è palese. Galliani di fatto lo ha riconfermato, ma quasi per assenza di offerte. Intanto, la prima uscita stagionale di SuperMario è già da dimenticare e in allenamento la tensione sale. In partitella, all'ennesimo cross sbagliato dal compagno di turno, Balotelli è sbottato: "Ma come c... facciamo a segnare se giochiamo così?". Pippo è proprio l'uomo giusto per insegnargli come si fa, visto che lui le occasioni se le inventava dal nulla...

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6