NEWS

Che pazzia! Il Milan piomba su un idolo nerazzurro

Pierfrancesco Trocchi - 19-07-2015 - Letture: 2719

Pronto uno scambio di prestiti tra le milanesi

Che pazzia! Il Milan piomba su un idolo nerazzurro

Milan-Inter, un binomio che sul mercato – vedi Pirlo e Seedorf – non ha mai portato bene ai nerazzurri e che potrebbe riproporsi in questa fittissima estate.

È il quotidiano Tuttosport a lanciare la bomba: Cerci all’Inter in cambio di Fredy Guarin, una pazza idea che farebbe tornare a colloquio i due club dopo lo sgarbo interista per Kondogbia. I rossoneri sarebbero seriamente intenzionati a proporre l’attaccante classe ’87 in cambio del colombiano per un affare che accontenterebbe tutti. Il Milan, in cerca di un mediano, aggirerebbe le difficoltà incontrate per Axel Witsel, mentre Mancini avrebbe a disposizione quell’esterno offensivo che ricerca con tanta impazienza. L’operazione si baserebbe su uno scambio di prestiti, in modo da non incidere sul bilancio delle due società meneghine. Il tecnico nerazzurro, però, sarebbe disposto a cedere il 29enne di Porto Boyacà? Per l’allenatore jesino il giocatore è un elemento importante della rosa, anche se potrebbe essere rimpiazzato da un nuovo centrocampista con una certa facilità (un nome su tutti: Felipe Melo). Il problema riguarda piuttosto Cerci, perché Mancini non ha ancora assimilato del tutto il ‘tradimento’ dell’ala di Velletri, che nello scorso gennaio aveva preferito la sponda rossonera dei Navigli.

Pensieri clamorosi a Milano, noi restiamo ad osservare con grande curiosità.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6