NEWS

Un Milan in vendita

Alessandro Cosattini - 05-07-2015 - Letture: 2982

Dopo gli acquisti di Bertolacci, Bacca e Adriano, ora spazio alle cessioni

Un Milan in vendita

Non solo acquisti: il Milan, dopo i colpi Bertolacci, Bacca, Luiz Adriano, deve pensare anche a sfoltire la rosa. Troppi gli elementi al momento a disposizione di Mihajlovic. Il tecnico serbo valuterà l’intero organico in ritiro e poi deciderà su chi puntare e chi invece dovrà salutare i compagni e Milanello.

Partendo dalla difesa, con il previsto arrivo di un difensore e la conferma di Mexes, uno tra Zapata e Paletta è di troppo e farà compagnia a Zaccardo e Albertazzi alla voce cessioni.

Ma dalla trequarti in su le cessioni saranno “illustri”: Honda potrebbe essere un affare anche dal punto di vista economico, visto l'arrivo a parametro zero e la possibile plusvalenza che arriverebbe da una sua cessione. Menez deve essere verificato come trequartista, ma un'offerta importante potrebbe essere accolta dai rossoneri, che lo hanno messo sotto contratto l’anno scorso da svincolato. Poi c'è Alessio Cerci che nel 4-3-1-2 di Mihajlovic sarebbe di difficile collocazione tattica. E per finire c’è il rebus El Shaarawy: il giocatore rimarrà a Milanello solo se si sentirà al centro del progetto rossonero, e il nuovo modulo non sembra essere il più adatto per le caratteristiche del Faraone. 

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6