NEWS

Attacco Milan: Galliani continua a sognare in grande

Sergio Stanco - 22-06-2015 - Letture: 883

I rossoneri rilanciano

Attacco Milan: Galliani continua a sognare in grande

La botta per Kondogbia e Jackson Martinez è stata forte, ma il Milan non ha nessuna intenzione di arrendersi: "Ora avremo 75 milioni da spendere con oculatezza - ha detto Galliani - e se sarà un bene o un male lo sapremo solo fra un po'". In realtà i rossoneri hanno deciso di buttarsi subito all'arrembaggio su altri obiettivi, importanti almeno tanto quanto quelli appena sfumati. Si parla di Nainggolan e Witsel per il centrocampo (clicca qui per la notizia), ma soprattutto si focalizza l'attenzione sull'attacco.

E' lì che il Milan ha intenzione di piazzare un colpo importante secondo la Gazzetta dello Sport, anzi importantissimo: perso un Jackson Martinez, infatti, si potrebbe fare un Cavani! Il Matador è diventato il primo target rossonero, ma il secondo non sarebbe da meno. Si tratta ancora di Ibrahimovic ed è evidente come le due trattative s'intreccino: Cavani e Ibra sono tatticamente e caratterialmente incompatibili e la permanenza di uno a Parigi significherebbe l'addio inevitabile dell'altro. Galliani avrebbe stanziato 60 milioni per l'uruguagio, che però - a 29 anni - non vorrebbe rimanere fuori dalla Champions League. Con il tesoretto risparmiato, l'AD rossonero sarebbe pronto a rivalutare l'ipotesi di investire anche sul cartellino di Ibra (ovviamente a cifre molto più contenute visti i suoi 34 anni) anziché aspettare che si liberi dal PSG. Altre piste portano a Luiz Adriano dello Shakhtar (28 anni) e a Dzeko del Manchester City (29 anni).

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6