NEWS

Mr. Bee entra nel Milan ma Berlusconi resta presidente

Marco Avena - 05-06-2015 - Letture: 405

Intesa preliminare, trattativa prosegue per accordo definitivo

Mr. Bee entra nel Milan ma Berlusconi resta presidente

Silvio Berlusconi ha trovato un'intesa preliminare con Bee Taechaubol per cedergli una quota del Milan poco inferiore al 50% per una cifra non lontana da 500 milioni di euro. Sono state così poste le basi per una trattativa che, salvo intoppi, porterà all'accordo definitivo.

Nel pomeriggio, davanti alle resistenze del leader azzurro (Io mi tengo il 51% e resto presidente, avrebbe sottolineato l'ex premier), Bee Taechaubol avrebbe aperto all'eventuale acquisizione di una quota di minoranza della società milanista.

Secondo le ultime indiscrezioni, si tratterebbe di una forbice del 45-47% della minoranza per un corrispettivo che oscilla tra i 450-470 milioni di euro. Dopo un consulto con i vertici Fininvest, la figlia Barbara e Adriano Galliani, Berlusconi avrebbe deciso di non mollare sulla vendita della maggioranza, anche perché lui sarebbe determinato a rilanciare il Milan e non certo ad abbandonarlo ora dopo i deludenti risultati della stagione.

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6