NEWS

Proprieta' Milan? Anche Allegri sta con Berlusconi

Marco Avena - 25-05-2015 - Letture: 1027

Il tecnico bianconero ha parlato del suo vecchio club.

Proprieta' Milan? Anche Allegri sta con Berlusconi

Il tecnico della Juve, Massimiliano Allegri, ha fatto eco alla risposta del presidente del Milan, Silvio Berlusconi, ieri ospite di 'Che tempo che fa', data a Fabio Fazio che gli aveva chiesto se era pentito di aver esonerato il livornese ("Lasciamo perdere, stiamo parlando di cose serie. Mandare via un allenatore o un giocatore non è importante come parlare del futuro di questo paese", aveva detto Berlusconi).

"Sono d'accordo con il presidente. Nel paese ci sono molte cose più importanti di un cambio di un allenatore che, nella vita professionale, ci sta. La cosa che rimane è le società, gli allenatori e i giocatori passano", ha detto Allegri.

"Innanzitutto ringrazio il presidente che mi ha dato la possibilità di allenare per 4 anni il Milan e di vincere - ha spiegato l'allenatore ricevendo al Salone d'Onore del Coni il Premio 'Enzo Bearzot', promosso dall'UsAcli-. I tifosi devono essere legati alla società e alla storia del società. Gli allenatori e i giocatori devono rimanere nella storia della società".

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6