NEWS

Il "nuovo" Milan riparte da una vecchia conoscenza

Alessandro Cosattini - 25-05-2015 - Letture: 301

Per Inzaghi aumentano i rimpianti

Il "nuovo" Milan riparte da una vecchia conoscenza

Il grande protagonista di Milan-Torino è stato Stephan El Shaarawy che, al ritorno da titolare dopo l'infortunio, ha messo a segno una doppietta nel 3-0 a favore della squadra rossonera. Ecco le sue parole a SkySport: "E’ stata una grande soddisfazione questa doppietta, dopo aver sofferto tanto finalmente sono tornato al meglio sul piano fisico. Non è stata una stagione positiva, è brutto vedere il Milan fuori dalle coppe. Potevamo fare di più, ma stasera (ieri sera, ndr) avevamo il dovere di fare bene a San Siro. Gli infortuni hanno condizionato la stagione”.

Il Faraone rossonero è intervenuto anche sul proprio futuro: “Devo ripartire con la voglia che ho avuto in questi mesi. Non è facile star fuori e avere la testa giusta per rientrare, io ho sempre lavorato duro e sono andato avanti per la mia strada. Se non si ha la testa giusta, è dura andare avanti a grandi livelli. Ringrazio le persone che mi sono state vicine e ora voglio tornare più motivato di prima. Spero che quei momenti difficili siano solo un ricordo. Le esperienze negative mi hanno fatto crescere e ora sono contento di essere uscito da questo tunnel”.

Intanto sull’ala italiana è intervenuto anche l’allenatore del Milan, Pippo Inzaghi: “Quando uno come El Shaarawy sta fuori sei/sette mesi è difficile sostituirlo, così come Montolivo. La mia soddisfazione è che con tutte le difficoltà ho sempre tenuto la squadra in pugno”. Insomma, con Inzaghi o senza l’impressione è che la rivoluzione rossonera ripartirà proprio dal numero 92. 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6