NEWS

Il progetto di Berlusconi: un Milan Nazional-popolare

Sergio Stanco - 24-05-2015 - Letture: 914

Il patron delinea i programmi rossoneri

Il progetto di Berlusconi: un Milan Nazional-popolare

E' un Berlusconi mai così loquace in questo ultimo periodo. Merito anche dei vari comizi politici o interviste a fino elettorali, fatto sta che una domanda sul Milan non manca mai è la risposta non è mai reticente. Così anche nell'ultimo colloquio del patron rossonero a Napoli tivù si è approfittato per delineare le strategie calcistiche.

Non ci sono novità di rilievo ma certamente Berlusconi ha chiarito nuovamente il suo punto di vista andando addirittura oltre il proprio diktat di un Milan sempre più giovane e italiano: "Inpossibile competere con gli sceicchi - ha ribadito - Per questo sto cercando soci in grado di aiutarmi a riportare il Milan in alto. Non voglio gente in cerca di visibilità facile (riferimento a Mister Bee? Ndr) ma investitori seri". E tra questi potrebbe esserci la cordata cinese sostenuta dal governo, ma se la trattativa non dovesse concretizzarsi esiste anche un piano B: "Se non troverò nessuno, andremo avanti con le nostre risorse e faremo un Milan tutto italiano. L'avvento dei tanti stranieri ha causato molti problemi, anche alla Nazionale. Mi piacerebbe un Milan di tutti azzurri".

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6