NEWS

Che caos a Madrid. E intanto il Milan si intrufola in punta di piedi

Marco Avena - 21-05-2015 - Letture: 926

Florentino Perez vuole cacciare Ancelotti che ha la fiducia dei giocatori.

Che caos a Madrid. E intanto il Milan si intrufola in punta di piedi

Tra i due litiganti il terzo gode. E il terzo a godere potrebbe essere proprio il Milan. I rossoneri, infatti, stanno provando a riportare a 'casa' Carlo Ancelotti. Dopo aver mancato Champions League e Liga, il tecnico emiliano potrebbe lasciare il Real Madrid a fine stagione su decisione di Florentino Perez pressato da critica e tifosi.

Ancelotti, però, gode di grandissima stima da parte dei suoi giocatori e sono loro a mettersi in mezzo tra l'allenatore e il presidente merengue. Insomma, una situazione caotica nella quale potrebbe inserirsi il club di via Aldo Rossi.

E un emissario vicino al club è atteso nelle prossime ore a Madrid per verificare la situazione di Ancelotti, il primo candidato di Silvio Berlusconi per sostituire Filippo Inzaghi. Il tecnico del Real sembra intrigato dall'idea di tornare a Milanello ma ha ancora un anno di contratto con il Real. Esonero e liquidazione spianerebbero la strada al Milan, che all'allenatore garantirebbe meno della metà dei 7,5 milioni di euro netti percepiti in Spagna.

La notizia della missione dell'intermediario, molto probabilmente l'agente Fifa Ernesto Bronzetti, è filtrata quasi contemporaneamente ai rumors provenienti dalla Spagna, secondo cui da settimana prossima Florentino Perez inizierà una trattativa con l'attuale allenatore del Napoli Rafa Benitez, individuato per prendere il posto del tecnico italiano, 56 anni a giugno.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6